I nostri corsi sono costruiti attorno a 3 principali aree di skills indispensabili per affrontare i temi dello sviluppo territoriale nei suoi aspetti principali – ambientali, economici e sociali.

Nei tre anni i nostri studenti acquisiscono:

  • Skills nel campo della pianificazione urbanistica, che consentono di operare nel campo dei processi socio-economici di sviluppo urbano e regionale e in quello dei processi decisionali relativi a piani, progetti, programmi e politiche pubbliche volti a regolare e trasformare gli spazi fisici.
  • Skills di tipo ambientale, che consentono di capire il funzionamento dei cicli naturali in stretta relazione alle forme emergenti del climate change nei contesti urbanizzati e in quelli rurali.
  • Skills relative alla Information and Communication Technology che sono essenziali nel campo delle strategie di comunicazione digitale e di azione in rete, con particolare attenzione alle tecniche di estrazione, trattamento ed elaborazione di big data.

 

Più specificamente, SRT consente di acquisire conoscenze e competenze utili:

  • a comprendere i fenomeni ecologici e ambientali in relazione al loro impatto su spazi urbani, territori e paesaggi (ecologia, landscape ecology, progettazione dei sistemi ambientali)
  • a saper interpretare processi di pianificazione spaziale e di sviluppo territoriale e a sapervi intervenire (pianificazione urbanistica, landscape design, economia di impresa, sociologia dei processi digitali, storia urbana, architettura, valutazione ed economia urbana)
  • a utilizzare in modo esperto le più innovative tecniche (digitali e non) di indagine, interpretazione, rappresentazione, progettazione e comunicazione di fenomeni territoriali complessi (sistemi GIS e BIM, tecniche di mapping e di simulation, tecniche qualitative di osservazione e ascolto delle comunità, tecniche per il trattamento di conflitti, metodi e modelli di valutazione del tipo LCA, sistemi di supporto alle decisioni)
  • a sviluppare elaborazioni di dati utili all’azione nel campo dello sviluppo territoriale (estrazione ed elaborazione su base statistica di dati forniti da fonti diverse e di natura differente: dai dati censuari, alle immagini, ai big data).